direfare-facce

Direfare: la formazione manageriale diventa solidale

La formazione manageriale diventa solidale e tende la mano ai territori colpiti dal terremoto del 24 agosto. È questo lo spirito dell’iniziativa DIREFARE, lanciata da Marcello Mancini e Sara Pagnanelli, imprenditori di Macerata, a capo di ROI Group.

Il gruppo guidato da Mancini è attivo in tre aree. La formazione manageriale, con Performance Strategies, che organizza ogni anno a Milano eventi con i maggiori esperti internazionali, ai quali hanno partecipato oltre 12.000 manager in quattro anni. Life Strategies, che realizza seminari per la crescita personale. E infine l’editoria manageriale, con la neonata ROI Edizioni.

Nel week-end del 14 e 15 gennaio 2017 si terrà ad Ascoli Piceno un inedito evento di formazione che vedrà alternarsi sul palco 48 relatori. Ognuno farà un intervento di 24 minuti, numero simbolo legato alla data della prima scossa di magnitudo 6.0 che alle 3.36 del 24 agosto 2016 ha seminato la distruzione ad Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto. Un sisma seguito poi nelle settimane successive da numerosi altri eventi che hanno devastato il Centro Italia.

Sul palco ci saranno grandi protagonisti in diverse aree: imprenditoria, sport, cultura, scienza, esercito, professioni. Da Franco Angioni, il generale che ha guidato la prima storica missione di pace italiana all’estero, al regista Pupi Avati. Da Niccolò Branca, presidente e amministratore delegato dell’omonimo gruppo, ad Arrigo Sacchi, il mitico allenatore di calcio, che portò il Milan a vincere tutti i titoli nazionali e internazionali.

Da Oliviero Toscani, pubblicitario e fotografo di fama internazionale, a Giorgio Nardone, psicologo e psicoterapeuta e coach. Da Eusebio Gualino, amministratore delegato di Gessi, a Marina Salamon, imprenditrice poliedrica, oggi a capo di Doxa e Connexia. Da Cecilia Sardeo, imprenditrice online sul mercato italiano e internazionale a Mario Tozzi, geologo, ricercatore del Cnr e saggista.

Ogni partecipante all’evento verserà una donazione di 150 euro. L’iniziativa è stata interamente costruita con contribuiti volontari e sponsor. L’intero incasso andrà al Comune di Acqua Santa Terme per ricostruire edifici distrutti dal sisma. Un notaio seguirà tutti i passaggi.

marcello-mancini-square

Marcello Mancini

«È una iniziativa unica nel suo genere», sottolinea Marcello Mancini, «che unisce personaggi, con storie ed esperienze differenti, uniti dal desiderio di dare un contributo concreto alla ricostruzione di uno dei territori più straordinari del nostro straordinario Paese, l’Italia».

Per informazioni: www.direfare.org

Attilio De Pascalis

Attilio De Pascalis, giornalista economico, autore di libri di management, per oltre 25 anni ha diretto attività di marketing e comunicazione in primarie imprese, lavora come Reputation Advisor & Business Coach. Può essere contattato via e-mail: attiliodepascalis@yahoo.it

Lascia un Commento

x

Guarda anche

Quanto guadagna un amministratore delegato

Le retribuzioni fisse e variabili dei vertici delle maggiori società quotate italiane analizzate nello studio annuale di Mercer